A soli due kilometri circa da Rosolini, si trova un concentrato di bellezze naturalistiche e memoria storica: siamo in Contrada Stafenna. Dalle tombe a grotticella artificiale dell’età del bronzo si passa, per le catacombe con sepolcri a baldacchino dell’età paleocristiana e il connesso cimitero a cielo aperto, l’antica carraia e l’aja medievale, la chiesetta bizantina e le grotte-rifugio cavate nel dolce della timpa, fino agli anni del primo conflitto mondiale. La cavalcata nei secoli che faremo in C.da Stafenna avverrà in un contesto eccezionale anche dal punto di vista naturalistico: Stafenna si segnala infatti per la straordinaria biodiversità del suo eco-sistema.

Flora e fauna vi appaiono eccezionalmente varie; mentre sotto l’aspetto geomorfologico, grande interesse presentano le rocce localmente note come “timpe”. Esse sono ricoperte da popolazioni di licheni che accendono il disegno dei muri a secco, alcuni dei quali realizzati secondo tecniche difficili da riscontrare altrove. A Stafenna si possono inoltre ammirare, secondo la stagione, l’airone cinerino, l’upupa, la poiana, il gheppio, il martin pescatore, la gallinella d’acqua, il tordo e la gazza ciuffetto, gli storni europei e la beccaccia. Fra i pesci, i più tipici sono l’anguilla e la tinca. Bei pioppi, ulivi e grandi alberi di carrubo abbelliscono il paesaggio.

La visita si concluderà con una ricca degustazione a base di trota affumicata, prodotto allevato e lavorato naturalmente presso l’azienda Macrostigma, e altri prodotti a kilometro zero, vino, dolci e conserve dell’azienda.

Tempi: Mezza giornata
Prezzo:
40 Euro
(minimo due persone)

***Le tariffe potrebbero subire variazioni in alta stagione.

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review