SICILIA ORIENTALE 7 GIORNI/6 NOTTI

TOUR GUIDATO

Se siete interessati alla storia della Sicilia, all’arte e al buon vino, questo è il tour adatto a voi! 

Tipo di tour: Guidato

Lunghezza: 7 giorni/6 notti

Luoghi visitati: Catania, Taormina, Savoca, Etna, Piazza Armerina, Ragusa, Modica, Siracusa and Noto.

Sistemazione: 3* hotels/B&B

Pasti: Trattamento di mezza pensione, bevande escluse

Tipo di trasporto: Bus privato con autista

 

1° giorno: Catania

Arrivo all’aeroporto di Catania dove incontrerete la guida IO VIAGGI e trasferimento privato all’ hotel/B&B.

Visita guidata del centro storico di Catania.

La città fu distrutta da un violentissimo terremoto nel 1169 e, più tardi, nel 1693 da diverse eruzioni vulcaniche (la più violenta delle quali fu nel 1669). Dopo il terremoto del 1693 la città fu completamente ricostruita e a Giovanni Battista Vaccarini fu affidato l’incarico dell’intero progetto del Duomo, del Palazzo dell’Università e della Chiesa di San Giuliano Giuliano in Via Crociferi, strada che vanta meravigliosi palazzi barocchi, chiese e monasteri.

Cena in ristorante.

Pernottamento a Catania/Paesi etnei.

 

2° giorno: Taormina and Savoca

Dopo la prima colazione, visita della città di Taormina.

Per avere un’idea del fascino di Taormina basta pensare a ciò che scrisse Guy de Maupassant ne La vie errante: “se qualcuno dovesse passare un solo giorno in Sicilia e chiedesse “Cosa bisogna vedere?” risponderei senza esitazione: “Taormina”.

Visita del teatro Greco-Romano da cui potrete godere di una meravigliosa vista della costa. Ancora oggi, nel periodo estivo, il teatro è sede di numerosi concerti.

Proseguiremo la nostra visita passeggiando per il Corso Umberto I, la via principale del paese, ricca di negozi e ristoranti. Passeggiando ammireremo Palazzo Corvaja, un bellissimo edificio del XIV secolo che è oggi sede di esposizioni e ci fermeremo in Piazza IX Aprile da cui ammireremo la vista magnifica della baia di Giardini Naxos e dell’Etna.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, tour di Savoca, il paese in cui sono state girate alcune film del famoso film Il Padrino. Potrete, inoltre, scendere nella cripta del Monastero dei Cappuccini laddove vi sono i corpi mummificati dei nobili di Savoca.

Cena presso una nota pizzeria famosa per l’utilizzo di prodotti tipici locali DOC nella preparazione delle sue pizze.

 

3° giorno: Etna e degustazione di vini

Dopo la prima colazione, partenza per una visita guidata dell’Etna, il vulcano più alto, nonché uno dei più attivi d’Europa. In base alle condizioni metereologiche e alle vostre preferenze, potrete scegliere se visitare il versante nord (Piano Provenzana) o il versante sud (Rifugio Sapienza).

L’Etna si trova all’interno del Parco dell’Etna, un parco nazionale diviso in 4 zone diverse: nella prima non è presente nessun insediamento umano, nella seconda sono presenti solo alcune piccole case rurali, nella terza e nella quarta, invece, sono ammessi sia le costruzioni che i turisti (ovviamente nel rispetto dell’ambiente circostante).

Sin dai tempi antichi, la produzione del vino è stata caratterizzare dai microclimi presenti sull’Etna. La produzione locale del vino è considerata un importante patrimonio da preservare. Per questo motivo il Parco dell’Etna è impegnato nella promozione di vari eventi legati al mondo del vino.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, visita ad una cantina e degustazione di  vini   tipici locali.

In serata, trasferimento al CLC di Ragalna dove sarete calorosamente accolti dalla comunità e prenderete parte ad una lezione di cucina durante la quale imparerete molto a proposito della cultura locale. Cena al CLC (con quello che avrete cucinato) e, dopo cena, serata di ballo con le tipiche danze folkloristiche.

Pernottamento a Catania/Paesi etnei.

 

4° giorno: Piazza Armerina

Dopo la prima colazione, trasferimento a Piazza Armerina e visita guidata della Villa Romana del Casale, una Villa Romana che è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco grazie alla sua ricchissima collezione di mosaici romani che includono le famose “ragazze in bikini”.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, trasferimento a Ragusa.

Cena  e pernottamento mel ragusano.

 

5° giorno: Ragusa and Modica

Dopo la prima colazione, visita guidata di Ragusa che è composta da due diverse zone: la città bassa, Ragusa Ibla (che è anche la più antica) e la città alta chiamata Ragusa Superiore.

Infatti, dopo il disastroso terremoto del 1693 che distrusse la città, fu deciso di ricostruire la città su un livello superiore. Il monumento principale di Ragusa Superiore è la Cattedrale di San Giovanni Battista mentre, a Ragusa Ibla, è la Cattedrale di San Giorgio.  La Cattedrale, che si erge maestosa, alla fine di una scalinata composta da più di 200 gradini, fu ricostruita nel 1738. L’unica parte dell’antico tempio che non fu distrutta durante il terremoto del 1693 è il portale in stile gotico-catalano.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, visita guidata di Modica che è famosa non solo per essere una delle più interessanti città barocche siciliane ma anche per il suo gustosissimo cioccolato prodotto secondo l’antica ricetta azteca. A tal proposito, avremo la possibilita’ di effettuare una degustazione  presso un famoso laboratorio.

Cena  e pernottamento nel ragusano.

 

6° giorno: Noto e Siracusa

Dopo la prima colazione, visita guidata di Noto.

Noto rappresenta uno straordinario esempio di stile barocco siciliano, per questo motivo è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Passeggiando per la via principale, Corso Vittorio Emanuele, raggiungeremo la Piazza del Municipio da cui potremo ammirare lo splendido Palazzo Ducezio che è oggi sede del Municipio e, di fronte ad esso, potremo ammirare la Cattedrale dalla magnifica facciata settecentesca.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, visita di Siracusa, una delle più belle città della Sicilia. Visita del Parco Archeologico con lo splendido Teatro Greco (che è, ancora oggi, sede di numerose rappresentazioni) e dell’Orecchio di Dionisio.

Seguirà la visita di Ortigia, il centro storico di Siracusa, detto anche città vecchia che, tra le sue viuzze, nasconde alcuni affascinanti tesoti come Piazza Archimede con la Fontana di Artemide, la Fontana di Aretusa, il Tempio di Apollo, la Cattedrale e il Castello Maniace.

Cena e pernottamento nel ragusano.

 

7° giorno: Partenza

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e fine dei servizi.

 

PREZZO PER PERSONA (B&B) minimo 15 partecipanti: € 930,00

PREZZO PER PERSONA  (HOTEL) minimo 15 partecipanti: € 875,00

 LA QUOTA COMPRENDE:

– hotel 3 / 4 stelle in trattamento di mezza pensione, bevande escluse;

– Pullman GT per tutta la durata del tour;

– guida autorizzata;

– cena presso CLC di Ragalna;

– cena presso CCL di Ispica;

– degustazione vini Siciliani;

– degustazione prodotto tipico Siciliano;

– assicurazione medica no-stop,

– assistenza Io Viaggi 24 h

 LA QUOTA NON COMPRENDE:

– Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende

***Le tariffe potrebbero subire variazioni in alta stagione.

Additional information

Tipologia di strutturaB&B, Hotel